Unione bancaria: il Consiglio adotta misure intese a ridurre i rischi nel sistema bancario

Il pacchetto adottato contiene modifiche alla normativa sui requisiti patrimoniali (regolamento n. 575/2013 e direttiva 2013/36/UE) che rafforzano il capitale e le posizioni di liquidità delle banche e consolida il quadro per il risanamento e la risoluzione delle banche in difficoltà (direttiva 2014/59/UE e regolamento n. 806/2014). Il pacchetto sarà pubblicato nella Gazzetta ufficiale nel mese di giugno ed entrerà in vigore venti giorni dopo. La maggior parte delle nuove norme inizierà ad applicarsi a metà 2021.