Cerca per


Regolamento (UE) 2019/876 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 20 maggio 2019

Il Regolamento (UE) 2019/876 modifica il regolamento (UE) n. 575/2013 per quanto riguarda il coefficiente di leva finanziaria, il coefficiente netto di finanziamento stabile, i requisiti di fondi propri e passività ammissibili, il rischio di controparte, il rischio di mercato, le esposizioni verso controparti centrali, le esposizioni verso organismi di investimento collettivo, le grandi esposizioni, gli obblighi di segnalazione e informativa e il regolamento (UE) n. 648/2012

Leggi dettaglio

Agenzia delle Entrate. Risoluzione n. 56 del 6.6.2019: chiarimenti sul regime tributario degli utili derivanti dal possesso di partecipazioni qualificate percepiti da persone fisiche ù

La distribuzione degli  utili derivanti dal possesso di partecipazioni qualificate a persone fisiche non imprenditori segue le regole sulla tassazione vigenti prima delle modifiche apportate, dalla legge di Bilancio 2018, al regime impositivo dei redditi di natura finanziaria. E', in sintesi, il parere fornito dall'Agenzia con la risoluzione n. 56/E del 6 giugno 2019, sul corretto trattamento fiscale degli utili derivanti da partecipazioni qualificate percepite da persone fisiche non imprenditori.  

Leggi dettaglio

Banca d'Italia - Disposizioni per l'attività di gestione del contante

Il Provvedimento, oggetto di una consultazione conclusasi nel febbraio scorso, è stato modificato per l'adeguamento alle novità introdotte dal decreto di recepimento della IV direttiva antiriciclaggio e per tener conto delle ultime novità normative e procedurali in materia di ricircolo. Il provvedimento entrerà in vigore il quindicesimo giorno successivo alla data di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. Sono abrogati il Provvedimento della Banca d'Italia del 22 giugno 2016 e il Provvedimento della Banca d'Italia del 7 febbraio 2018.

Leggi dettaglio

ESMA - Translations for the Guidelines on the application of C6 and C7 of Annex 1 of MiFID II

ESMA has issued today the official translations of its Guidelines on the application of C6 and C7 of Annex 1 of MiFID II. National Competent Authorities (NCAs) to which these Guidelines apply must notify ESMA whether they comply or intend to comply with the Guidelines, within two months of the date of publication by ESMA of the Guidelines in all EU official languages.

Leggi dettaglio

Banca d'Italia e Consob: Conformità agli Orientamenti emanati dall'ESMA in materia di gestione dei conflitti di interessi delle controparti centrali

La Banca d'Italia e la Consob, quali autorità competenti per la vigilanza sulle controparti centrali italiane, si conformano agli "Orientamenti sulla gestione dei conflitti di interessi delle controparti centrali" emanati dall'Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati (ESMA), integrandoli nelle rispettive prassi di vigilanza.

Leggi dettaglio

Garante Privacy - Data breach: le comunicazioni agli utenti non devono essere generiche

Nell'ambito di un recente procedimento avviato a seguito della notifica di data breach trasmessa al Garante da un'azienda fornitrice di servizi di posta elettronica, l'Autorità ha precisato che le comunicazioni agli utenti dei data breach non devono essere generiche e devono fornire precise indicazioni su come proteggersi da usi illeciti dei propri dati, primo fra tutti il furto di identità.

Leggi dettaglio

ESMA - Common supervisory action with NCAs on MiFID II appropriateness rules

The supervisory activity will carry out simultaneously in the second half of 2019 and will focus on the application of the MiFID II requirements on the assessment of appropriateness, a topic on which ESMA has recently published a supervisory briefing hat will serve as a starting point for the CSA. NCAs that participate in the common supervisory action will assess the application of the appropriateness requirements by a sample of investment firms under their supervision. This initiative will help ensure consistent implementation and application of EU rules and enhance the protection of investors as well as improve the mutual understanding of supervisory approaches by NCAs.

Leggi dettaglio

ESMA - Updated MiFID Q&As on transparency issues

The updated Q&As provide clarification on the following topics: - The mandatory systematic internaliser (SI) regime; - The voluntary SI regime; and, - Quoting obligation for SI in non-TOTV instruments. ESMA also reviewed its published Q&As on transparency issues with the objective of deleting or amending obsolete Q&As such as those addressing issues pertaining to either 3 January 2018, or the following 12 months.

Leggi dettaglio

Agenzia delle Entrate. Chiarimenti in materia di tassazione di utili di fonte estera: principi di diritto nn. 16, 17 e 18

Si informa che sul sito dell'Agenzia delle Entrate sono stati pubblicati i seguenti principi di diritto in materia di tassazione di utili di fonte estera: - Principio di diritto n. 16: Chiarimenti in merito ai criteri di individuazione dei Paesi a fiscalità privilegiata, ai sensi dell'articolo 167, comma 4 del TUIR (versione in vigore fino al 11 gennaio 2019); - Principio di diritto n. 17: Corretta applicazione dell'articolo 89, comma 3, del decreto del Presidente della Repubblica n. 917 del 22 dicembre 1986, alla luce delle modifiche normative in materia di tassazione di utili di fonte estera; - Principio di diritto n. 18: Trattamento degli utili provenienti da una stabile organizzazione di una società partecipata non residente.  

Leggi dettaglio

MEF - Consultazione per il recepimento della direttiva concernente le disposizioni integrative e correttive da apportare al d. lgs. n. 129/2017, di attuazione della Direttiva MiFID II

I competenti uffici del Dipartimento del Tesoro hanno avviato la consultazione pubblica per il recepimento della direttiva concernente le disposizioni integrative e correttive da apportare al decreto legislativo 3 agosto 2017, n. 129, di attuazione della direttiva 2014/65/UE. Si è provveduto altresì all'adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) n. 648/2012 (cd. MiFIR).  

Leggi dettaglio

Gazzetta Ufficiale - Testo coordinato del decreto legge 25 marzo 2019 n. 22 (Decreto Brexit)

Legge 20 maggio 2019, n. 41 - Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 25 marzo 2019, n. 22, recante misure urgenti per assicurare sicurezza, stabilita' finanziaria e integrita' dei mercati, nonche' tutela della salute e della liberta' di soggiorno dei cittadini italiani e di quelli del Regno Unito, in caso di recesso di quest'ultimo dall'Unione europea.

Leggi dettaglio