Cerca per


Agenzia delle Entrate: Risposta a interpello n. 500 del 21 luglio 2021: Trattamento fiscale degli interessi pagati ad una banca estera priva di stabile organizzazione in Italia, da clienti residenti in Italia, non esercenti attività d'impresa, per effettuare investimenti all'estero

Sul sito dell'Agenzia delle Entrate è stata pubblicata la Risposta n. 500 del 21.07.2021 con la quale l'Agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti in tema di trattamento fiscale degli interessi pagati ad una banca estera priva di stabile organizzazione in Italia, da clienti residenti in Italia, non esercenti attività d'impresa, per effettuare investimenti all'estero

Leggi dettaglio

European Commission - Anti-money laundering and countering the financing of terrorism legislative package

The European Commission presented an ambitious package of legislative proposals to strengthen the EU's anti-money laundering and countering the financing of terrorism (AML/CFT) rules. The aim is to improve the detection of suspicious transactions and activities, and close loopholes used by criminals to launder illicit proceeds or finance terrorist activities through the financial system. The package includes proposals for: (i) the creation of a new EU authority to fight money laundering; (ii) a regulation on AML/CFT (the new regulation will contain directly applicable rules, including in the areas of customer due diligence and beneficial ownership); (iii) a 6th directive on AML/CFT and (iv) a revised regulation on transfers of funds. The legislative package will be discussed by the European Parliament and Council. The Commission is hopeful for a speedy legislative process. The AML authority should be operational in 2024 and will start the work of direct supervision slightly later, once the directive has been transposed and the new rules start to apply    

Leggi dettaglio

Consiglio europeo - Elenco UE dei terroristi: il Consiglio proroga di altri sei mesi le misure restrittive per combattere il terrorismo

Con comunicato del 19 luglio il Consiglio ha prorogato la validità del cosiddetto elenco UE dei terroristi, che stabilisce le persone, i gruppi e le entità soggetti a misure restrittive destinate a combattere il terrorismo. Alle 14 persone e ai 21 gruppi ed entità presenti nell'elenco si applica il congelamento dei capitali e delle altre risorse finanziarie detenute nell'UE. È inoltre fatto divieto agli operatori dell'UE di mettere capitali e risorse economiche a loro disposizione

Leggi dettaglio

ESMA - Consultation Paper on Guidelines on certain aspects of the MiFID II remuneration requirements

The purpose of these draft guidelines is to enhance clarity and foster convergence in the implementation of certain aspects of the new MiFID II remuneration requirements, replacing the existing ESMA guidelines on the same topic, issued in 20133. This Consultation Paper builds on the text of the 2013 guidelines, which have been substantially confirmed (albeit clarified and refined where necessary). In addition, it takes into account new requirements under MiFID II and the results of supervisory activities conducted by national competent authorities (NCAs) on the topic. The consultation runs until 19 October 2021. ESMA expects to publish a final report, and final guidelines, by end of Q1 2022

Leggi dettaglio

MEF - Al via il Comitato FinTech e la sandbox regolamentare per la digitalizzazione dei servizi finanziari del Paese

In un comunicato congiunto con Banca d'Italia, Consob e IVASS, il MEF annuncia l'avvio della sandbox italiana, uno spazio protetto dedicato alla sperimentazione digitale nei settori bancario, finanziario e assicurativo. Per accedere alla sperimentazione, gli operatori dovranno presentare all'autorità di vigilanza competente per materia progetti relativi a servizi, prodotti o processi innovativi nel settore bancario, finanziario o assicurativo e che arrecano benefici per gli utenti finali o contribuiscono all'efficienza del mercato. Le autorità di vigilanza, entro il mese di settembre, determineranno la finestra temporale per l'invio delle richieste di ammissione alla sandbox. È inoltre disponibile sul sito web di ciascuna autorità un punto di contatto per l'avvio delle interlocuzioni informali con gli operatori. Terminata la fase istruttoria delle domande, il registro ufficiale degli operatori ammessi alla sperimentazione sarà pubblicato sul sito del Dipartimento del Tesoro  

Leggi dettaglio

ABF - Relazione attività 2020

Pubblicata la relazione sull'attività dell'Arbitro Bancario Finanziario nel 2020, un anno denso di novità significative sia sul piano tecnico e organizzativo, sia su quello normativo. Sono entrate in vigore le nuove disposizioni che  mirano alla riduzione dei tempi di risposta alla clientela e all'allineamento alle migliori prassi internazionali e hanno ampliato la tutela offerta ai clienti. È raddoppiato, da 100.000 a 200.000 euro, l'importo che può essere chiesto con il ricorso all'Arbitro. Il riconoscimento di nuovi poteri ai Presidenti per una definizione anticipata della lite renderà più efficiente il sistema ABF. Nel 2020 i ricorsi all'ABF sono stati 30.918, in forte aumento rispetto al 2019 (40 per cento). A crescere sono stati soprattutto i ricorsi relativi ai finanziamenti contro la cessione del quinto dello stipendio o della pensione (CQS). Nonostante l'emergenza epidemiologica, i Collegi hanno continuato a operare a ritmi sostenuti: nel 2020 sono stati decisi oltre 27.400 ricorsi, in linea con il 2019. Si sono svolte 448 riunioni (in media 61 ricorsi decisi a riunione). Nel 74 per cento dei casi la decisione è stata sostanzialmente favorevole al ricorrente. Sono stati restituiti ai ricorrenti oltre 22 milioni di euro

Leggi dettaglio

Agenzia delle Entrate. Risposta a interpello n. 477 del 15 luglio 2021: qualificazione fiscale di un "contratto di finanziamento di capitale di rischio" (Venture Loan Agreement).

Con la Risposta n. 477 del 15 luglio 2021, l'Agenzia delle Entrate si è espressa sulla qualificazione fiscale di un contratto di finanziamento di capitale di rischio, c.d. Venture Loan Agreement. Secondo l'Agenzia è deducibile la remunerazione dell'apporto finanziario se non è collegata nell'an e nel quantum ai risultati dell'emittente

Leggi dettaglio

ESMA - Consultation Paper on MAR Guidelines on delay in the disclosure of inside information and interactions with prudential supervision

The 2016 MAR Guidelines provide a non-exhaustive and indicative list of legitimate interests of the issuers that are likely to be prejudiced by immediate disclosure of inside information and a list of situations where delay of disclosure is likely to mislead the public. The purpose of the Consultation Paper is to build and expand on these Guidelines, specifically in the context of the interaction between the MAR transparency obligations visà-vis inside information and the prudential supervisory framework. In cooperation with ECB and EBA staff, ESMA is keen to promote a convergent and more consistent supervisory approach on this topic, with the view to fostering harmonisation and a level playing field at EU level. In light of the above, ESMA is consulting on proposals to amend its MAR Guidelines by adding: (i) to the existing list of legitimate interests, the case where institutions intend to carry out redemptions, reductions and repurchases of own funds, pending regulatory authorisation; (ii) to the existing list of legitimate interests, the case of draft Supervisory Review and Evaluation Process (SREP) decisions or any preliminary information thereof; and (iii) a separate section to the MAR Guidelines clarifying that Pillar 2 Capital Requirements and Pillar 2 Capital Guidance are likely to meet the definition of inside information under MAR and would in turn require public disclosure as soon as possible, unless the conditions for a delayed disclosure are met. ESMA will consider all comments received by 27 August 2021  

Leggi dettaglio

EDPB - Consultation on Guidelines 04/2021 on codes of conduct as tools for transfers

The aim of the guidelines is to specify the application of Article 40-3 of the GDPR relating to codes of conduct as appropriate safeguards for transfers of personal data to third countries in accordance with Article 46-2-e) of the GDPR. They also aim to provide practical guidance including on the content of such codes of conduct, their adoption process and the actors involved as well as the requirements to be met and guarantees to be provided by a code of conduct for transfers. Comments should be sent by October 1st 2021 at the latest

Leggi dettaglio

Consob - Avviso in merito agli Orientamenti emanati dall'ESMA in materia di esternalizzazione a fornitori di servizi cloud

Con avviso del 13 luglio Consob ha annunciato di conformarsi agli Orientamenti in materia di "Esternalizzazione a fornitori di servizi cloud" emanati dall'Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati (ESMA), integrandoli nelle proprie prassi di vigilanza. Gli Orientamenti saranno applicabili dal 31 luglio 2021 a tutti gli accordi di esternalizzazione a fornitori di servizi cloud stipulati o rinnovati da tale data. I suddetti soggetti avranno tempo fino al 31 dicembre 2022 per rivedere e modificare, ove necessario, gli accordi esistenti di esternalizzazione al fornitore di servizi cloud onde assicurare che tengano conto dei citati Orientamenti

Leggi dettaglio