Cerca per


Corso Assosim-Academy LSE: "La valutazione di adeguatezza nel regime MiFID 2: ambito normativo e profilatura del cliente"

Siamo lieti di segnalare il corso organizzato da Assosim e Academy London Stock Exchange sul tema: "LA VALUTAZIONE DI ADEGUATEZZA NEL REGIME MIFID 2: AMBITO NORMATIVO E PROFILATURA DEL CLIENTE" che si terrà in data 20 novembre 2017 Descrizione e Obiettivi Corso: MiFID 2 ha introdotto nuove regole di comportamento che gli intermediari sono tenuti ad osservare nella prestazione dei servizi di investimento. In particolare è stato introdotto un regime articolato di verifica dell'adeguatezza, modulato in funzione della natura del servizio prestato e della tipologia dei clienti. Il focus group si propone di: - creare un'occasione di confronto sull'applicazione della nuova disciplina; - esaminare il dettaglio delle disposizioni previste dalla nuova normativa in funzione delle esigenze concrete degli intermediari; - fornire un modello innovativo e pratico di profilazione del cliente. Faculty: Francesco Mocci - Partner - ZITIELLO ASSOCIATI STUDIO LEGALE; Andrea Giovannetti - Presidente - CFO Solutions; Alberto Russo -  Responsabile Legal & Compliance - CFO Solutions.   In allegato il programma del corso. Per informazioni chiamare 0286454996 o scrivere ad assosim@assosim.it

Leggi dettaglio

Corso Assosim-Academy LSE: Regolamento EMIR: la disciplina del collaterale "in azione", le altre tecniche di mitigazione dei rischi e gli obblighi di segnalazione ai repertori dati

Siamo lieti di segnalare il corso organizzato da Assosim e Academy London Stock Exchange sul tema: REGOLAMENTO EMIR: LA DISCIPLINA DEL COLLATERALE "IN AZIONE", LE ALTRE TECNICHE DI MITIGAZIONE DEI RISCHI E GLI OBBLIGHI DI SEGNALAZIONE AI REPERTORI DATI che si terrà in data 15 novembre 2017 Descrizione e obiettivi Corso: Il Regolamento UE n. 648/2012 sugli strumenti derivati OTC, le controparti centrali e i repertori di dati sulle negoziazioni (EMIR) ha tra i principali obiettivi il miglioramento della trasparenza dei mercati derivati, la riduzione del rischio sistemico e il potenziamento della vigilanza su detti mercati. Di recente l'entrata in vigore della disciplina sul collaterale ha rappresentato un'importante sfida per gli operatori del settore tanto sul fronte dei presidi interni quanto su quello dell'adeguamento della contrattualistica in essere con le varie controparti. In tale contesto, e appurate le difficoltà riscontrate dal mercato in proposito, sono recentemente intervenute tanto le autorità a livello UE quanto la Banca d'Italia con la propria comunicazione del 5 aprile 2017. Inoltre, Il 22 maggio 2017 Consob ha richiamato l'attenzione, attraverso apposita comunicazione, sull'importanza dell'adeguamento in continuo dei presidi che le controparti finanziarie e non devono attivare ai fini della corretta applicazione di tale Regolamento. Nel corso del 2016 Consob ha infatti analizzato le segnalazioni di un gruppo di controparti (finanziarie e non), identificate sulla base di un criterio dimensionale, per verificarne il grado di completezza e correttezza, evidenziando una serie di criticità. Nei prossimi anni clearing obligation, trading obligation e obbligo di collateralizzazione di derivati OTC non clearing eligible comporteranno un cambiamento estremamente significativo nelle logiche di funzionamento del mercato dei derivati. Il corso, una volta ripercorse le principali criticità sollevate dall'applicazione della disciplina, fornirà alle controparti finanziarie e non le linee guida per garantire corretti ed adeguati presidi. Faculty: Silvio Riolo - RIOLO CALDERARO CRISOSTOMO; Paolo Brognara - FINANCE & RISK SERVICES, ACCENTURE. In allegato il programma del corso. Per informazioni chiamare 02/86454996 o scrivere ad assosim@assosim.it

Leggi dettaglio

Corso Assosim-Academy LSE: Informazioni sui costi e gli oneri nel regime MiFID II

Siamo lieti di segnalare il corso organizzato da Assosim e Academy London Stock Exchange sul tema: "INFORMAZIONI SUI COSTI E GLI ONERI NEL REGIME MIFID II - Un focus group per confrontarsi sulla corretta applicazione della nuova disciplina" che si terrà in data 24 ottobre 2017 Obiettivi Corso: L'art. 50 del Regolamento Delegato UE che integra la Direttiva MiFID II amplia gli obblighi di comunicazione alla clientela sui costi e oneri connessi ai servizi di investimento o accessori, incluso il costo della consulenza (se rilevante) e/o il costo degli strumenti finanziari. Il grado di dettaglio dei costi e degli oneri da fornire ai clienti - ex ante ed ex post - rappresenta uno degli aspetti maggiormente critici dal punto di vista organizzativo ed operativo, coinvolgendo aspetti di natura strategica, legale e di compliance. Strettamente connesso con il tema in esame vi è poi la rappresentazione degli incentivi all'interno degli oneri sopportati dall'investitore. Non da ultimo, poi, la disciplina dei costi ed oneri si riflette anche sugli obblighi di adeguatezza, best execution e product governance dell'intermediario. Il focus group si propone di: - creare un'occasione di confronto sull'applicazione della nuova disciplina; - esaminare il dettaglio delle disposizioni previste dalla nuova normativa in funzione delle esigenze concrete degli intermediari; - fornire indicazioni per assolvere correttamente agli obblighi di disclosure; - comprendere la portata della disciplina dei costi ed oneri in relazione agli altri aspetti di impatto della Mifid. Faculty: Toni Atrigna, Partner, Atrigna & Partners Docente a contratto di Diritto Bancario presso l'Università degli Studi di Brescia. In allegato il programma del corso. Per informazioni chiamare 02/86454996 o scrivere ad assosim@assosim.it

Leggi dettaglio

Corso Assosim-Academy LSE: Market Abuse: aggiornamenti e confronto sull'applicazione della nuova disciplina

Siamo lieti de segnalare il corso organizzato da Assosim e Academy Londo Stock Exchange sul tema: "MARKET ABUSE: AGGIORNAMENTI E CONFRONTO SULL'APPLICAZIONE DELLA NUOVA DISCIPLINA" che si terrà in data 20 ottobre 2017 Descrizione e Obiettivi Corso: A partire dal 3 luglio 2016 è direttamente applicabile il Regolamento (UE) n. 596/2014, che sostituisce la Direttiva 2003/6/CE relativa agli abusi di mercato, rafforzando l'armonizzazione ed estendendo l'ambito di applicazione del quadro normativo comune in materia di abuso di informazioni privilegiate, comunicazioni illecite di informazioni previlegiate e manipolazione del mercato. Il 4 settembre 2017, sulla base di recenti indicazioni della Commissione Europea, l'ESMA ha pubblicato una Q&A in tema di Insider List e due Q&A relative ai soggetti sottoposti alla disciplina sulla segnalazione di ordini e operazioni sospette. Il corso ha l'obiettivo di fornire ai partecipanti un'occasione di aggiornamento e di confronto sulla applicazione della nuova disciplina. I partecipanti potranno anticipare i propri quesiti per la discussione e un confronto in aula, inviando un'email a: academy_italy@lseg.com e in copia ad assosim@assosim.it entro il 13 ottobre 2017 specificando nell'oggetto: quesiti Market Abuse 20 ottobre 2017. Faculty: Paolo Maggini - CONSOB (interviene a titolo personale); Filippo Annunziata - UNIVERSITÀ COMMERCIALE L. BOCCONI  - ANNUNZIATA & CONSO; Edoardo Guffanti - STUDIO LEGALE CRACA DI CARLO GUFFANTI, PISAPIA, TATOZZI & ASSOCIATI; Francesco Martiniello - UNICREDIT; Silvio Riolo - STUDIO LEGALE RIOLO CALDERARO CRISOSTOMO E ASSOCIATI. In allegato il programma del corso. Per informazioni chiamare 0286454996 o scrivere ad assosim@assosim.it

Leggi dettaglio

Corso Assosim-Academy LSE: Modello 770: guida alla compilazione dei quadri fiscali per intermediari finanziari

Siamo lieti di segnalare il corso organizzato da Assosim e Academy London Stock Exchange sul tema: "MODELLO 770: GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEI QUADRI FISCALI PER INTERMEDIARI" che si terrà in data 04 luglio 2017 Descrizione e Obiettivi Corso: Entro il 31 luglio 2017 gli intermediari finanziari sono tenuti a comunicare all'Agenzia delle Entrate, attraverso la compilazione del Modello 770, i dati relativi alle ritenute effettuate in ciascun periodo d'imposta, quelli relativi ai versamenti eseguiti, i crediti, le compensazioni operate e i dati contributivi e assicurativi. Il corso, dal taglio pratico, permetterà ai partecipanti di disporre di una guida operativa per compilare correttamente il modello 770 e adempiere agli obblighi di monitoraggio a carico dei sostituti di imposta.   Faculty: STEFANIA BARSALINI, Partner STUDIO DATTILO COMMERCIALISTI ASSOCIATI. In allegato il programma del corso. Per informazioni chiamare o scrivere ad assosim@assosim.it

Leggi dettaglio

Corso Assosim-Academy LSE: Verso MiFID2: Product governance e Priips

Siamo lieti di segnalare il corso organizzato da Assosim e Academy London Stock Exchange sul tema: "VERSO MIFID2: PRODUCT GOVERNANCE E PRIIPS" che si terrà in data 09 giugno 2017 Descrizione e Obiettivi Corso: Il 2 giugno u.s. sono state pubblicate le linee guida ESMA in materia di product governance. Il quinto e ultimo modulo del percorso MiFID2 si propone di commentarle e di analizzare: - il regime complessivamente applicabile a manufacturer e distributor; - le relative interazioni e responsabilità; - i processi da attivare per un corretto adeguamento ai nuovi obblighi; - "costs and charges" in considerazione del riferimento, contenuto nella disciplina MiFID2, alla metodologia di cui al regime Priips.   Faculty: Toni Atrigna - ATRIGNA & PARTNERS; Francesco Martiniello - UNICREDIT; Francesco Mocci - STUDIO LEGALE ZITIELLO & ASSOCIATI; Silvia Ricci - SOCIÉTÉ GÉNÉRALE MILAN BRANCH; Giovanna Zanotti - UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BERGAMO.   In allegato il programma del corso. Per informazioni chiamare 02/86454996 o scrivere ad assosim@assosim.it

Leggi dettaglio

Corso Assosim- Academy LSE: "Verso MiFID2: Pre e post trade transparency"

Siamo lieti di segnalare il corso organizzato da Assosim e Academy London Stock Exchange sul tema: "VERSO MIFID2: PRE E POST TRADE TRANSPARENCY" che si terrà in data 09 maggio 2017 Descrizione e Obiettivi Corso: La MiFIR modifica il regime di trasparenza per trading venue, internalizzatori sistematici e imprese di investimento, ampliando il novero degli strumenti oggetto di disclosure e introducendo obblighi di pubblicazione per gli strumenti non-equity. Il corso si propone di offrire spunti di confronto sugli effetti del nuovo regime e sulle possibili scelte di trading venue e IS in tema di trasparenza, nonché di declinare gli interventi di adeguamento richiesti agli intermediari. Faculty: Marco Accorsi - BANCA AKROS; Carlo Gussoni - BORSA ITALIANA; Federico Maschio - PWC; Umberto Menconi - BANCA IMI; Antonio Riccio - PWC; Federico Siano - Hi-MTF. In allegato il programma del corso. Per informazioni chiamare 0286454996 o scrivere ad assosim@assosim.it

Leggi dettaglio

Corso Assosim-Academy LSE: Verso MiFID2: negoziazione algoritmica, HFT, market making e modifiche alla microstruttura dei mercati

Siamo lieti di segnalare il corso organizzato da Assosim e Academy London Stock Exchange sul tema: "VERSO MIFID2: NEGOZIAZIONE ALGORITMICA, HFT, MARKET MAKING E MODIFICHE ALLA MICROSTRUTTURA DEI MERCATI" che si terrà in data 11 aprile 2017 Descrizione e Obiettivi Corso: L'art. 17 della MiFID 2 introduce un regime ad hoc per la negoziazione algoritmica nelle sue diverse forme (algo-trading, HFT e market making), che richiederà agli intermediari un notevole sforzo organizzativo e rilevanti interventi a livello IT. In tale ambito, la disciplina delegata richiama la necessità che il personale degli intermediari sia in possesso di adeguate skill in materia. Il corso si propone di fornire ai partecipanti una declinazione degli interventi da porre in essere da parte degli intermediari attivi nell'algo trading e/o che forniscono direct electronic access ai clienti e/o che realizzano strategie di market making. Faculty: Miriam Felici - ASSOSIM; Angela Francesca Romana Fenwick - SOFTSOLUTIONS!; Carla Gardani - UNICREDIT; Massimo Giorgini - BORSA ITALIANA, LONDON STOCK EXCHANGE GROUP; Demis Todeschini - BORSA ITALIANA, LONDON STOCK EXCHANGE GROUP; Davide Alberto Viglioli - ERNST & YOUNG FINANCIAL BUSINESS ADVISORS. In allegato il programma del corso. Per informazioni chiamare 0286454996 o scrivere ad assosim@assosim.it  

Leggi dettaglio

Corso Assosim-Academy LSE: "Novità sui contratti di garanzia finanziaria tra tutela del debitore/cliente, limiti al title transfer ed obblighi informativi"

Siamo lieti di segnalare il corso organizzato da Assosim e Academy London Stock Exchange sul tema: "NOVITÀ SUI CONTRATTI DI GARANZIA FINANZIARIA TRA TUTELA DEL DEBITORE/CLIENTE, LIMITI AL TITLE TRANSFER ED OBBLIGHI INFORMATIVI" che si terrà in data 16 marzo 2017 Descrizione e Obiettivi Corso: MiFID2 rivede i limiti applicativi e gli obblighi informativi con riferimento al trasferimento della proprietà (title transfer) dei beni della clientela con funzione di garanzia e al diritto di utilizzazione (rehypothecation) degli stessi. Il corso si propone di fornire un'analisi legale ed una guida operativa a supporto delle attività richieste per una gestione efficiente delle garanzie finanziarie con trasferimento della proprietà o diritto di utilizzazione da parte degli intermediari nel nuovo quadro normativo di riferimento, che annovera, oltre a MiFID2, il Regolamento UE 2015/2365 sulla trasparenza delle operazioni di finanziamento tramite titoli e del riutilizzo, EMIR con particolare accento agli obblighi di emarginazione, nonché la BRRD per quanto concerne il trattamento delle garanzie finanziarie nell'ambito delle procedure di risanamento e risoluzione delle banche e delle imprese di investimento. Faculty: Stefano Ballarini, CONSULTINVEST INVESTIMENTI SIM S.P.A.; Michela Brizzi, BNP PARIBAS SECURITIES SERVICES; Andrea Calvi, STUDIO LEGALE GALBIATI, SACCHI E ASSOCIATI; Stefano Giavari, CONSULTINVEST INVESTIMENTI SIM S.P.A.; Luigia Giuliani Thompson, KAIROS PARTNERS SGR S.P.A.; Bruno Inzitari, INZITARI & PARTNERS - UNIVERSITÀ DEGLI STUDI MILANO-BICOCCA. In allegato il programma del corso. Per informazioni chiamare 0286454996 o scrivere ad assosim@assosim.it  

Leggi dettaglio

Corso Assosim-Academy LSE: "Rischi operativi, rischio mercato e rischi reputazionali: ottimizzare la gestione per raggiungere l'efficienza reddituale"

Siamo lieti di segnalare il corso organizzato da Assosim e Academy London Stock Exchange sul tema: "RISCHI OPERATIVI, RISCHIO MERCATO E RISCHI REPUTAZIONALI: OTTIMIZZARE LA GESTIONE PER RAGGIUNGERE L'EFFICIENZA REDDITUALE" che si terrà nelle date 27 e 28 febbraio 2017 Descrizione e Obiettivi Corso: I recenti eventi che hanno colpito i mercati finanziari dimostrano sempre più come gli intermediari debbano dotarsi di sistemi di gestione dei rischi sofisticati anche al fine di contribuire ad una ottimale gestione reddituale dell'impresa. In tale contesto, particolare attenzione si vuole assegnare ai rischi reputazionali e operativi che, rispetto ai rischi tradizionali, sono più difficili da individuare e soprattutto da rappresentare in forme standardizzate, mancando serie storiche lunghe di dati relative alle perdite generate da tali fattori. Il corso, organizzato in partnership da Academy e Assosim si concentrerà sui rischi operativi e reputazionali, con un breve focus anche sul rischio di mercato, con l'obiettivo di evidenziare l'osmosi tra conformità alle norme e scientificità dell'approccio metodologico. In particolare i partecipanti, per ogni tipologia di rischio sopra evidenziata, analizzeranno: - La relativa mappatura dei processi quantitativi e qualitativi; - Un modello di misurazione dei rischi degli stessi; - Una serie di casi esemplificativi che permetteranno di applicare quanto appreso nelle sessioni teoriche. Faculty: Andrea Giovannetti, CFO Solutions; Alberto Russo, CFO Solutions. In allegato il programma del corso. Per informazioni chiamare 0286454996 o scrivere ad assosim@assosim.it

Leggi dettaglio

Corso Assosim-Academy LSE: "IFRS 9: Impatti sui portafogli finanziari e modelli di impairment dei crediti"

Siamo lieti di segnalare il corso organizzato da Assosim e Academy London Stock Exchang sul tema: "IFRS9: IMPATTI SUI PORTAFOGLI FINANZIARI E MODELLI DI IMPAIRMENT DEI CREDITI" che si terrà in data 22 febbraio 2017 Descrizione e Obiettivi Corso: Il nuovo principio, dedicato al trattamento degli strumenti finanziari in bilancio, è stato oggetto di "endorsment" il 22 novembre 2016; è attualmente possibile l'early adoption e si applicherà obbligatoriamente dal 1° gennaio 2018. L'IFRS9 presenta numerose e significative novità in tema di classificazione e valutazione di tutte le attività finanziarie comprese nell'ambito di applicazione dell'attuale IAS 39, modifica i principi per l'applicazione della contabilità delle coperture ("hedge accounting") ed introduce un nuovo modello di impairment sulle attività finanziarie. Academy e Assosim propongono una giornata di formazione che permetterà ai partecipanti di disporre delle linee guida su: - Le principali novità regolamentari introdotte dall'IFRS 9, rispetto allo IAS 39 e gli impatti operativi e contabili; - Le nuove modalità di rilevazione, misurazione e classificazione degli strumenti finanziari; - L'expected loss model; - Le nuove regole di hedging e la loro contabilizzazione. Faculty: Raffaella Preziosi, Partner di PwC, GRUPPO FINANCIAL SERVICES In allegato il programma del corso. Per informazioni chiamare 02 86454996 o scrivere ad assosim@assosim.it

Leggi dettaglio

Corso Assosim-Academy LSE: Il regime MiFID2 in materia di incentivi - Percorso formativo verso MiFID2

Siamo lieti di segnalare il corso organizzato da Assosim e Academy London Stock Exchange sul tema: "IL REGIME MIFID2 IN MATERIA DI INCENTIVI - PERCORSO FORMATIVO "VERSO MiFID2"" che si terrà in data 16 febbraio 2017 Descrizione e Obiettivi Corso: MiFID2 ha innovato il regime degli inducement, introducendo un divieto di percezione per gestione di portafoglio e consulenza indipendente e approntando una disciplina più rigorosa per gli altri servizi di investimento. L'orientamento, indicato nei considerando della Direttiva, è di rafforzare la protezione degli investitori e di delimitare i conflitti di interesse nella prestazione dei servizi di investimento. Il corso si propone di: \u2014 Analizzare le fattispecie di inducement maggiormente ricorrenti alla luce delle nuove disposizioni; \u2014 Fornire strumenti operativi per la necessaria revisione dei modelli di remunerazione, tenendo conto dei costi e dei benefici per le imprese di investimento. Faculty: Un Rappresentante di Consob è stato invitato a partecipare   Davide Nervegna, EY Studio Legale Tributario Gianluigi Gugliotta, ASSOSIM Francesco Martiniello, UNICREDIT Un relatore in fase di definizione In allegato il programma del corso. Per informazioni chiamare 0286454996 o scrivere ad assosim@assosim.it  

Leggi dettaglio

Corso Assosim-Academy LSE: Il regime MiFID2 in materia di incentivi - Percorso formativo verso MiFID2

Siamo lieti di segnalare il corso organizzato da Assosim e Academy London Stock Exchange sul tema: "IL REGIME MIFID2 IN MATERIA DI INCENTIVI - PERCORSO FORMATIVO "VERSO MiFID2"" che si terrà in data 16 febbraio 2017 Descrizione e Obiettivi Corso: MiFID2 ha innovato il regime degli inducement, introducendo un divieto di percezione per gestione di portafoglio e consulenza indipendente e approntando una disciplina più rigorosa per gli altri servizi di investimento. L'orientamento, indicato nei considerando della Direttiva, è di rafforzare la protezione degli investitori e di delimitare i conflitti di interesse nella prestazione dei servizi di investimento. Il corso si propone di: \u2014 Analizzare le fattispecie di inducement maggiormente ricorrenti alla luce delle nuove disposizioni; \u2014 Fornire strumenti operativi per la necessaria revisione dei modelli di remunerazione, tenendo conto dei costi e dei benefici per le imprese di investimento. Faculty: Un Rappresentante di Consob è stato invitato a partecipare   Davide Nervegna, EY Studio Legale Tributario Gianluigi Gugliotta, ASSOSIM Francesco Martiniello, UNICREDIT Un relatore in fase di definizione In allegato il programma del corso. Per informazioni chiamare 0286454996 o scrivere ad assosim@assosim.it  

Leggi dettaglio

Corso Assosim-Academy LSE: FinTech: la nuova frontiera della funzione di compliance

Siamo lieti di segnalare il corso organizzato da Assosim e Academy London Stock Exchange sul tema: "FINTECH: LA NUOVA FRONTIERA DELLA FUNZIONE DI COMPLIANCE" che si terrà in data 30 gennaio 2017 Descrizione e Obiettivi Corso: Partito in superficie nel mercato, come canale aggiuntivo, il digitale oggi attraversa in modo organico tutta la catena del valore di una banca e diventerà un fenomeno ineludibile, sia nel retail sia nel corporate. Nelle banche rete e nell'asset management, l'uso dell'algoritmica a supporto delle decisioni di portafoglio, attraverso i robo advisory, sta affermandosi sempre più e stanno progressivamente maturando le architetture di certificazione distribuita, come quelle ispirate alle blockchain. Tale innovazione si deve necessariamente confrontare con l'evoluzione regolatoria: figurano infatti nelle priorità strategiche di vigilanza i criteri orientati al governo dei rischi e alla qualità dei dati. In tale contesto, in rapida e continua evoluzione, le funzioni di controllo non dispongono di precise regole di comportamento e devono basarsi su principi sottesi alla normativa (principle-based). Il corso ha l'obiettivo di fornire ai partecipanti un'occasione di confronto sull'analisi di: - Le caratteristiche dei principali "filoni" riconducibili al mondo "FinTech" - Le linee guida per impostare corrette procedure di presidio e governo dei rischi derivanti dall'introduzione del digitale nei processi di business. Faculty: Simone Davini, CRÉDIT AGRICOLE CORPORATE AND INVESTMENT BANKING; Roberto Garnero, NIKE CONSULTING; Paolo Sironi, IBM RISK ANALYTICS; Vincenzo Troiano, CHIOMENTI STUDIO LEGALE.   In allegato il programma del corso. Per informazioni chiamare 02 86454996 o scrivere ad assosim@assosim.it

Leggi dettaglio

Corso Assosim-Academy LSE: Rischi operativi, rischio mercato e rischi reputazionali: ottimizzare la gestione per raggiungere l'efficienza reddituale

Siamo lieti di segnalare il corso organizzato da Assosim e Academy London Stock Exchange sul tema: "RISCHI OPERATIVI, RISCHIO MERCATO E RISCHI REPUTAZIONALI: OTTIMIZZARE LA GESTIONE PER RAGGIUNGERE L'EFFICIENZA REDDITUALE" che si terrà nelle giornate 27 e 28 febbraio 2017 Descrizione e Obiettivi Corso: I recenti eventi che hanno colpito i mercati finanziari dimostrano sempre più come gli intermediari debbano dotarsi di sistemi di gestione dei rischi sofisticati anche al fine di contribuire ad una ottimale gestione reddituale dell'impresa. In tale contesto, particolare attenzione si vuole assegnare ai rischi reputazionali e operativi che, rispetto ai rischi tradizionali, sono più difficili da individuare e soprattutto da rappresentare in forme standardizzate, mancando serie storiche lunghe di dati relative alle perdite generate da tali fattori. Il corso, organizzato in partnership da Academy e Assosim si concentrerà sui rischi operativi e reputazionali, con un breve focus anche sul rischio di mercato, con l'obiettivo di evidenziare l'osmosi tra conformità alle norme e scientificità dell'approccio metodologico. In particolare i partecipanti, per ogni tipologia di rischio sopra evidenziata, analizzeranno: - La relativa mappatura dei processi quantitativi e qualitativi; - Un modello di misurazione dei rischi degli stessi; - Una serie di casi esemplificativi che permetteranno di applicare quanto appreso nelle sessioni teoriche. Faculty: Andrea Giovannetti, CFO Solutions; Alberto Russo, CFO Solutions In allegato il programma del corso. Per informazioni chiamare 0286454996 o scrivere ad assosim@assosim.it

Leggi dettaglio

Corso Assosim-Academy LSE: Market Abuse: un confronto con le Istituzioni e gli Esperti sull'applicazione della nuova disciplina

Siamo lieti di segnalare il corso organizzato da Assosim e Academy London Stock Exchange sul tema: "MARKET ABUSE: UN CONFRONTO CON LE ISTITUZIONI E GLI ESPERTI SULL'APPLICAZIONE DELLA NUOVA DISCIPLINA" che si terrà in data 13 dicembre 2016 Descrizione e Obiettivi Corso: A partire dal 3 luglio 2016 è direttamente applicabile il Regolamento (UE) n. 596/2014, che sostituisce la Direttiva 2003/6/CE relativa agli abusi di mercato, rafforzando l'armonizzazione ed estendendo l'ambito di applicazione del quadro normativo comune in materia di abuso di informazioni privilegiate, comunicazioni illecite di informazioni previlegiate e manipolazione del mercato. Il corso ha l'obiettivo di fornire ai partecipanti un'occasione di confronto sull'applicazione della nuova disciplina sul Market Abuse. Faculty: Stefano Sirtori, EUROPEAN SECURITIES AND MARKETS AUTHORITY (ESMA); Paolo Maggini, CONSOB; Filippo Annunziata, UNIVERSITÀ COMMERCIALE L. BOCCONI - ANNUNZIATA E CONSO; Elena Badini, ENI; Edoardo Guffanti, STUDIO LEGALE CRACA DI CARLO GUFFANTI, PISAPIA, TATOZZI & ASSOCIATI; Paolo Luccarelli, GALANTE E ASSOCIATI STUDIO LEGALE; Luitgard Spögler, GALANTE E ASSOCIATI STUDIO LEGALE; Stefano Vincenzi, MEDIOBANCA SPA.   In allegato il programma del corso. Per informazioni chiamare 0286454996 o scrivere ad assosim@assosim.it

Leggi dettaglio

Corso Assosim-Academy LSE: Antiriciclaggio: guida pratica alla IV Direttiva nuove regole ed esperienze passate a confronto - 24 novembre 2016

Siamo lieti di segnalare il corso organizzato da Assosim e Academy London Stock Exchange sul tema: "ANTIRICICLAGGIO: GUIDA PRATICA ALLA IV DIRETTIVA NUOVE REGOLE ED ESPERIENZE PASSATE A CONFRONTO" che si terrà in data 24 novembre 2016 Descrizione e Obiettivi Corso: Il recepimento da parte degli Stati membri della nuova disciplina comunitaria relativa alla prevenzione dell'uso del sistema finanziario a fini di riciclaggio o finanziamento del terrorismo dovrà avvenire entro il 26 giugno 2017. Una delle più importanti novità riguarda il rafforzamento del concetto di approccio basato sul rischio che impone ai soggetti destinatari l'adozione di misure proporzionate al rischio, di procedure dedicate e sistematiche di valutazione, gestione e controllo dei rischi. Una corretta implementazione di tale approccio potrà senz'altro favorire l'auspicato accrescimento della qualità delle segnalazioni pervenute all'UIF- cresciute nel numero di oltre 10mila rispetto al 2014 - e agevolare gli operatori nell'adempimento degli obblighi di collaborazione attiva.   Il seminario, grazie alla presenza delle Autorità e di esperti sul tema, permetterà ai partecipanti di: - aggiornarsi sullo stato dell'arte dell'implementazione della IV Direttiva - approfondire le modalità di applicazione del "Risk Based Approach" - confrontarsi sulle prime evidenze di autovalutazione del rischio riciclaggio - analizzare i casi più recenti di condanne per riciclaggio - riflettere insieme sulla recrudescenza del terrorismo e le nuove strategie di contrasto avviate Faculty:   Filippo Alliney, GOLDMAN SACHS INTERNATIONAL - MILAN BRANCH; Toni Atrigna, ATRIGNA & PARTNERS; Maria Benedetta Bastioni, BANCA D'ITALIA; Luca Baron, UIF; Enrico Basile, STUDIO MUCCIARELLI; Massimiliano Carnevali, MEDIOBANCA; Michele Carofiglio, BANCA D'ITALIA; Raffaele Manfredi Selvaggi, CONSULTING; Carmine Rosciano, ARMA DEI CARABINIERI. In allegato il programma del corso. Per informazione chiamare 0286454996 o scrivere ad assosim@assosim.it  

Leggi dettaglio

Corso Assosim-Academy London Stock Exchange: Transfer pricing: i rapporti BEPS, il Country-by- Country Reporting e l'analisi del rischio fiscale - 09 novembre 2016

Siamo lieti di segnalare il corso organizzato da Assosim e Academy London Stock Exchange sul tema: "TRANSFER PRICING: I RAPPORTI BEPS, IL COUNTRY-BY- COUNTRY REPORTING E L'ANALISI DEL RISCHIO FISCALE" che si terrà in data 09 novembre 2016 Descrizione e Obiettivi Corso: Negli ultimi anni, complessità e importanza dei rischi associati al transfer pricing sono cresciute significativamente come effetto dell'aumento del volume delle operazioni cross-border. Gli studi OCSE, in tema di prezzi di trasferimento, confermano che i transfer pricing risks sono tra quelli ai quali, attualmente, Isituzioni  finanziarie e multinazionali si trovano a far fronte; ciò comporta un notevole "investimento", sia in termini di risorse, sia in termini di tempo, anche a causa della complessità dei casi oggetto di verifica.  Da qui la necessità di elaborare linee guida che consentano un'efficace identificazione e valutazione dei transfer pricing  risks, per la selezione (e verifica) dei casi considerati maggiormente rilevanti. In tale contesto l'OCSE ha pubblicato il 29 giugno 2016 una Guida per l'implementazione del cosiddetto Countryby-Country Reporting. Si tratta di una delle 15 azioni del progetto BEPS per cui la Legge di Stabilità 2016 ha previsto che, a partire dal periodo di imposta 2016, i gruppi multinanzionali dovranno fornire, su base annuale, all'Agenzia delle Entrate informazioni sul proprio business per ciascun paese in cui operano. Il corso permetterà ai partecipanti di: -aggiornarsi sugli sviluppi regolamentari in materia di transfer pricing -approfondire le modalità di gestione del "transfer pricing risk" -analizzare i principi per la corretta determinazione dei prezzi di trasferimento -impostare la corretta documentazione e reportistica con particolare riferimento al Country-by-Country reporting -confrontarsi con casi ed esperienze concrete Faculty: Silvia Simonelli, AGENZIA DELLE ENTRATE Aurelio Massimiano, MAISTO E ASSOCIATI Dario Sencar, TLS PWC Walter Vigo, PIONEER GLOBAL ASSET MANAGEMENT In allegato il programma del corso. Per informazioni chiamare 0286454996 o scrivere ad assosim@assosim.it

Leggi dettaglio

Corso Assosim Academy LSE: "Modello 770: guida alla compilazione dei quadri fiscali per intermediari finanziari" 28 giugno 2016

Siamo lieti di segnalare il corso organizzato da Assosim e Academy London Stock Exchange sul tema:

"MODELLO 770: GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEI QUADRI FISCALI PER INTERMEDIARI FINANZIARI"


che si terrà in data 28 giugno 2016


Descrizione e Obiettivi Corso:

Entro il 31 luglio 2016 gli intermediari finanziari sono tenuti a comunicare all’Agenzia delle Entrate, attraverso la compilazione del Modello 770, i dati relativi alle ritenute effettuate in ciascun periodo d’imposta, quelli relativi ai versamenti eseguiti, i crediti, le compensazioni operate e i dati contributivi e assicurativi.   
Il corso, dal taglio pratico,  permetterà ai partecipanti di disporre di una guida operativa per compilare correttamente il modello 770 e adempiere agli obblighi di monitoraggio a carico dei sostituti di imposta.
Sarà prevista all’interno della giornata una sessione di Q&A Session che permetterà ai partecipanti di anticipare i propri quesiti agli esperti per una trattazione approfondita in aula. I partecipanti dopo aver inviato la scheda di iscrizione sono invitati a inoltrare i propri quesiti entro venerdì 24 giugno 2016, inviando un’email ad academy_italy@lseg.com  e in copia ad assosim@assosim.it


Faculty:

Stefania Barsalini - STUDIO DATTILO COMMERCIALISTI ASSOCIATI

Stefano Tellarini - LUDOVICI & PARTNERS 


In allegato il programma del corso.

Per informazioni chiamare 0286454996 o scrivere a assosim@assosim.it 

Leggi dettaglio

Corso Assosim Academy LSE: "Market Abuse: linee guida ESMA e revisione delle procedure interne" 09 giugno 2016

Siamo lieti di segnalare il corso organizzato da Assosim e Academy London Stock Exchange sul tema:

"MARKET ABUSE: LINEE GUIDA ESMA E REVISIONE DELLE PROCEDURE INTERNE"

che si terrà in data 09 giugno 2016

Descrizione e Obiettivi Corso:

In vista della effettiva entrata in vigore della nuova disciplina in materia di Market Abuse  a partire dal  3 luglio 2016 e della imminente pubblicazione delle misure tecniche di attuazione del Regolamento da parte dell’ESMA, Academy e Assosim propongono una nuova giornata di aggiornamento per permettere ad intermediari ed emittenti di applicare correttamente le nuove procedure.
In particolare, il corso, dal taglio molto operativo,  permetterà ai partecipanti di:
— Aggiornarsi sulle misure tecniche di attuazione dell’ESMA in fase di imminente pubblicazione
— Disporre di suggerimenti operativi per un corretto trattamento delle informazioni privilegiate
— Raccogliere indicazioni utili sulle modalità di segnalazione delle operazioni sospette e sull’implementazione delle procedure di detection
— Definire le modalità per una corretta tenuta del registro degli insider
— Aggiornarsi sui nuovi procedimenti sanzionatori
— Informarsi sulla normativa disciplinante i sistemi di segnalazione delle violazioni (whistleblowing)

Faculty:

Stefano Sirtori, EUROPEAN SECURITIES AND MARKETS AUTHORITY (ESMA)

Paola Deriu, CONSOB  

Livia Gasperi, BORSA ITALIANA, LSEG 

Stefano Spagnoli, CONSOB  

Enrico Basile, STUDIO MUCCIARELLI  

Marcello Fumagalli, UNIONE FIDUCIARIA 

Marco Fumagalli, CAPITAL FOR PROGRESS 1  

Andrea Tassi, BANCA POPOLARE DELL’EMILIA ROMAGNA 

Fabrizio Vedana, UNIONE FIDUCIARIA   



 
In allegato il programma del corso.

Per informazioni chiamare 0286454996 o scrivere ad assosim@assosim.it

Leggi dettaglio