Data Descrizione Codice
19 febbraio 2015Il documento si propone di fornire indicazioni utili nella stesura del questionario per la profilatura a fini MiFID della clientela al dettaglioLinee Guida per la predisposizione del Questionario MiFID per la profilatura di clientela retail-persone giuridiche
20 ottobre 2014Il documento si propone lo scopo di fornire indicazioni utili per la redazione dell'attestazione di conformità alla normativa italiana da parte di succursali italiane di banche estere, da trasmettersi alla Banca d'Italia ai sensi del 15 Aggiornamento della Circolare 263/2006Linee Guida per la predisposizione della attestazione di conformità da parte delle succursali di banche estere
17 ottobre 2014Il documento si propone di fornire indicazioni utili nella stesura del questionario per la profilatura a fini MiFID della clientela al dettaglioLinee Guida per la predisposizione del questionario MiFID per la profilatura di clientela retail - persone fisiche
13 maggio 2014La Guida - validata da Consob - si propone lo scopo di fornire agli Associati/Aderenti un valido e pratico documento di consultazione al fine di facilitarli nei test di adeguatezza e appropriatezza nel rispetto della regolamentazione nazionale nonché degli Orientamenti emanati dall'Esma il 6 luglio 2012 in relazione ad alcuni aspetti dei requisiti di adeguatezza prescritti dalla MiFID.Guida pratica ai test di adeguatezza e appropriatezza.
12 marzo 2014Linee guida per l'invio delle comunicazioni ex artt. 23 e 24, per l'emissione delle certificazioni ex art. 25 e per l'invio delle segnalazioni ex art. 26 del Provvedimento congiunto Banca d'Italia/Consob del 22 febbraio 2008 recante la "Disciplina dei servizi di gestione accentrata, di liquidazione, dei sistemi di garanzia e delle relative società di gestione"Linee Guida ABI-ASSONIME-ASSOSIM sulle modalità di comunicazione per l';esercizio dei diritti azionari diversi dal diritto di intervento in assemblea.
19 settembre 2013Il documento contiene alcuni approfondimenti concernenti la disciplina delle operazioni personali. In particolare, esso identifica: (i) “i soggetti rilevanti”, secondo un approccio selettivo che tiene conto del loro coinvolgimento nella prestazione dei servizi di investimento e della loro idoneità, in ragione del ruolo svolto, a trovarsi in situazioni di conflitto d’interesse o nelle altre situazioni di cui all’art. 18 del Regolamento Congiunto Banca d’Italia-CONSOB; (ii) le operazioni soggette a notifica/individuazione; (iii) le operazioni oggetto di esenzione.Operazioni personali. Documento congiunto ABI - Assosim
19 settembre 2013Linee Guida 231/01. Linee Guida Assosim aggiornate per la redazione dei modelli organizzativi ex D.Lgs 231/01 approvate dal Ministero della Giustizia.Linee Guida 231/01
17 dicembre 2012Ammissione, ai sensi dell' art. 180, comma 1, lettera c), del D. Lgs. n. 58 del 24 febbraio 1998, della prassi di mercato inerente al riacquisto di prestiti obbligazionari a condizioni predeterminate (Delibera Consob n. 18406.).Prassi di mercato: riacquisto di prestiti obbligazionari a condizioni predeterminate.
13 dicembre 2011Le joint associations committee rassemble les Principes gouvernant les produits structures de detail.Principes Gouvernant les Produits Structures de Detail.
13 dicembre 2011Kombinierte grundsätze für den vertrieb strukturierter produkte an privatanleger.Kombinierte Grundsätze Für Den Vertrieb Strukturierter Produkte An Privatanleger.
24 maggio 2011The Joint Associations Committee (JAC) on Retail Structured Products reaffirms the set of principles for managing the provider-distributor relationship in retail structured products and the principles for managing the distributor-individual investor relationship. The Principles are drafted with the intent of achieving fair treatment for individual investors and clarifying the respective roles and responsibilities of the various parties involved in the creation and distribution process.Principles for Retail Structured Products.
16 novembre 2010Il documento si propone lo scopo di fornire agli Associati/Aderenti un valido e pratico supporto al fine di uniformare l'operatività dell'industria del risparmio gestito.Linee Guida per la standardizzazione dell'operatività dell'industria del risparmio gestito
04 novembre 2010Il documento si propone lo scopo di fornire agli Associati/Aderenti un valido e pratico documento al fine facilitarli nei di rapporti tra la funzione compliance e le altre funzioni coinvolte nella definizione delle politiche commerciali con riferimento alla prestazione dei servizi di investimento, accessori e di distribuzione di prodotti finanziari.Linee Guida Interassociative per i rapporti tra la funzione compliance e le funzioni commerciali.
20 gennaio 2010Il documento si propone lo scopo di fornire agli Associati/Aderenti un valido e pratico documento di consultazione al fine di facilitarli nello svolgimento del lavoro di classificazione della clientela nell'ottica dei nuovi principi introdotti nel nostro sistema giuridico con l'adeguamento alle Direttive Mifid.Guida pratica alla classificazione della clientela.
20 gennaio 2010Il documento si propone lo scopo di fornire agli Associati/Aderenti un valido e pratico documento di consultazione al fine di facilitarli nello svolgimento del lavoro di consulenza sui servizi di investimento nell'ottica dei nuovi principi introdotti nel nostro sistema giuridico con l'adeguamento alle Direttive Mifid.Guida pratica al servizio di consulenza in materia di servizi di investimento.
09 dicembre 2009Il documento si propone lo scopo di fornire agli Associati/Aderenti un supporto nell'interpretazione e applicazione della disciplina relativa agli obblighi di rendicontazione aggiuntiva per le operazioni di gestione di portafogli e le operazioni con passività potenziali di cui agli artt. 37 e 55 del Regolamento Intermediari.Linee guida sugli obblighi di rendiconti aggiuntivi per le operazioni di gestione di portafogli e le operazioni con passività potenziali.
03 novembre 2009Il documento si propone lo scopo di fornire agli Associati/Aderenti una guida nella pianificazione del processo di investimento nell'ambito del servizio di gestione di portafogli individuali, in recepimento delle regole organizzative introdotte dalla normativa MiFID di secondo livello (Regolamento congiunto e Regolamento Intermediari).Linee Guida sul processo di investimento nelle gestioni individuali di portafogli.
05 agosto 2009Il documento si propone lo scopo di fornire agli Associati/Aderenti le Linee guida interassociative per l'applicazione delle misure Consob di livello 3 in tema di prodotti finanziari illiquidi.Linee guida interassociative in tema di prodotti finanziari illiquidi.
19 marzo 2009Prassi di mercato previste dall' art. 180, comma 1, lettera c), del D. Lgs. n. 58 del 24 febbraio 1998 inerenti: a) all’attività di sostegno della liquidità del mercato, b) all’acquisto di azioni proprie per la costituzione di un c.d. “magazzino” titoli (Delibera Consob n. 16839/2009).Prassi di mercato: attività di sostegno della liquidità e magazzino titoli
13 febbraio 2009Guida operativa per la definizione del processo ICAAP - Istruzioni per l'auto-valutazione e per la stesura del resoconto.Processo ICAAP.
05 settembre 2008Il documento si propone lo scopo di fornire agli Associati/Aderenti le Linee guida per la valutazione del Rischio riciclaggio e finanziamento del Terrorismo. D. Lgs. 231/2007Linee guida per la valutazione del Rischio riciclaggio e finanziamento del Terrorismo.
01 agosto 2008Il documento si propone lo scopo di aiutare gli Associati/Aderenti nell'individuazione dei conflitti di interesse nell'ottica dei nuovi principi introdotti nel nostro sistema giuridico con l'adeguamento alle Direttive Mifid.Guida pratica sui conflitti di interesse